Questo sito utilizza i cookie tecnici per il suo funzionamento; qualora utilizziate link che fanno riferimento a domini esterni, vi verranno serviti i cookie relativi a quel dominio.

L'utilizzo dei cookie ci permette di migliorare il servizio offerto e di conseguenza la Vostra esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta l'uso degli stessi.

Stampa
Categoria: Parlamentino degli studenti e delle studentesse
Visite: 279

LOGO VERBALI PARLAMENTINO

8:00 – 9:00 Ordine del giorno Riunione plenaria:

9:00 – 9:50: i rappresentanti si smistano nelle nuove commissioni:

9:50 – 10:26:Restituzione delle commissioni

PIANTINE: le docenti referenti del Parlamentino riferiscono che gli esperti del vivaio dove si erano recate per acquistare le piantine, hanno sconsigliato l’acquisto delle piante aromatiche, in quanto non sono piante da interno, e dunque nelle aule perirebbero presto. Dietro consiglio degli esperti del vivaio hanno allora acquistato dei bonsai. A questa spiegazione è seguita la votazione per vedere quali classi sono d’accordo nell’acquisto del bonsai.

BACHECA: il gruppo propone di mettere il simbolo della pace sulla bacheca di ognuna delle due scuole, o un simbolo distintivo inventato dal gruppo Bacheca, che hanno anche ragazzi abili nel disegno (gruppo grafico).

CURIOSITY DAY BONPORTI: il gruppo del Curiosity day del Bonporti ha pensato che l’ideale per la giornata sarebbe stato l’ultimo sabato di scuola, a classi aperte con diversi temi: musica, cucina, informatica, sport, magia, ecc. Gli “esperti” potrebbero essere non solo i ragazzi ma anche i genitori o altri parenti. Alla fine ci starebbe bene un coro per la chiusura.

CURIOSITY DAY BRESADOLA: il gruppo del Curiosity day delle Bresadola ha optato per l’ultimo venerdì di scuola, con la disposizione dei banchi in cortile per l’esposizione, e con un turno di tre classi alla volta.

PROPOSTE COMMISSIONE PER IL CURIOSITY DAY:

1B - calcio, karate, parkour, cucina

1C - ginnastica ritmica, circo

1D - origami, lavoretti con la carta

2B - calcio, meccanica, floorball

2D - storia dei videogiochi, cornici

2F - lupo, chitarra, la storia di Tolkien, piante carnivore, giocoleria…

3E - come giocare a poker, come fare gli slime

3D - scorpioni, fotografia, trichechi, cultura giapponese, cani, i Simpson

2E - ci sono 15 persone volontarie ma non è stato detto per cosa

1E, 1F, 3B, 3F - non hanno avuto esperti volontari

Altro: è stato ipotizzato un tavolo delle lingue, dove si radunerebbero tutti quelli che parlano una lingua straniera. Si renderebbero disponibili per chiunque voglia sapere parole nella lingua che parlano (arabo, russo, polacco, ecc).

COMMISSIONE SPECIAL DAY. SIGNIFICATO E PROPOSTE PER LO SPECIAL DAY:

Lo slogan dello special day è “mettiamoci la faccia contro le discriminazioni” e si terrà il 21 marzo ovvero nella giornata mondiale contro la discriminazione.                        

Le proposte su cosa dipingersi sulla faccia (anche solo su una guancia) sono:

1A, 1C, 3E, 3A, 2C, 2E, 2B: una lacrima arcobaleno

1B, 3F, 3G: la bandiera della pace

2F, 2H: un arcobaleno

1D: i simboli maschile e femminile messi insieme

1E, 1F: il simbolo della pace

1G, 3C: una goccia rossa (sangue versato nelle guerre di discriminazione)

3D, 3B Bonporti: il simbolo dello ying e yang

Per lo Special Day ci sono state anche altre proposte, come:

2B – lanciare un palloncino in aria con attaccato un messaggio contro la discriminazione (probabilmente uno per classe)

2G - fare interviste ai passanti fuori dalla scuola, per sapere cosa pensano della discriminazione; invitare i maschi a vestirsi di rosa e le femmine di azzurro; fare un flash mob in cortile (che potrebbe essere il lancio del palloncino); discutere in classe sulla discriminazione; fare dei cartelloni con delle frasi contro la discriminazione.

COMMISSIONE STATUTO

Il gruppo dello statuto hanno riflettuto se i candidati per svolgere la funzione di rappresentanti del Parlamentino debbano essere un maschio e una femmina, se solo maschi o solo femmine, o se invece la candidatura sia libera, indipendente dal genere. Sono seguite le votazioni e i risultati sono stati i seguenti:

L’assemblea ha anche discusso sul fatto se gli studenti si possono ricandidare o no e anche su questo si è votato. Risultati:

COMMISSIONE BACHECA.

Il gruppo della bacheca ha pensato che per lo special day chi non si vuole truccare o è allergico può avere delle magliette colorate o una mascherina.

COMMISSIONE BANCA DEL TEMPO

Il gruppo non è riuscito a restituire cosa aveva fatto perché era finito il tempo a disposizione.

COMMISSIONE SPECIAL DAY

Il gruppo dello special day ha concluso che tutti gli esseri umani sono uguali, ma che la paura di tutto ciò che è diverso è sempre presente. Ha pensato che il 21 marzo oltre a dipingersi la faccia, durante le ultime due ore della mattinata, V e VI, si potrebbero lanciare dei palloncini con un messaggio, palloncini da comprare con i soldi restanti dai bonsai. La proposta è stata votata con risultato positivo (solo 5 contrari). Non è stato deciso se fare i cartelloni e intervistare i passanti.

COMMISSIONE CURIOSITY DAY BRESADOLA

Il gruppo delle Bresadola ha proposto di organizzare la giornata in cortile per tutte le ore di scuola. Si tratta di stabilire i turni delle classi per sezione, con almeno 3 persone per stand (banchetto). Se c’è una sola persona che presenta la sua curiosità si calcolato che lo può fare per mezzora e poi lasciare il posto ad un’altra. Per ora il gruppo pensa che ci possano essere circa 40 postazioni (13 sullo sport e circa 20 di altro genere).

CURIOSITY DAY BONPORTI

Il gruppo del Bonporti ha pensato ai temi delle classi aperte (sono ad iscrizione), alla durata degli eventuali laboratori e al numero di persone che possono entrare nelle classi di volta in volta. Risultati:

* segnare: …………………………………………………………………………………………..

L’assemblea si è sciolta alle ore 10:26.                   Verbaliste: Agata e Sara Solomon