Destinatarituttopace

Il progetto nasce nel 2001 presso la scuola primaria “F. Crispi”

Sulla base dell’esperienza condotta è stato costituito, nel 2004, il Tavolo Tuttopace quale coordinamento degli istituti comprensivi del comune di Trento ed oltre, con la partecipazione di scuole dell’infanzia, scuole paritarie, istituti superiori.

Obiettivi

  • Promuovere la cultura e la pedagogia della pace

  • Educare alla conoscenza di sé ed al rispetto dell’altro

  • Promuovere l’educazione ai valori, promuovere la pedagogia della pace

Attività previste

  • Realizzazione del giornalino Tuttopace curato dastudenti e studentesse quale veicolo e strumento di documentazione di esperienze, elaborati, riflessioni, iniziative realizzate dalle varie scuole sull’educazione alla pace e ai suoi valori.
  • Realizzazione della “Giornata della pace” (indicativamente nelle prime settimane di maggio).

Metodologie

  • Dall’inizio dell’anno scolastico 2005-06 la redazione del giornalino è diventato un tavolo di lavoro tra gli insegnanti che aderiscono al progetto: il Tavolo Tuttopace si incontra infatti mensilmente presso il comune di Trento.

  • Convinti della trasversalità dell’educazione, gli insegnanti si confrontano su proposte ed iniziative da condividere rispetto alla tematica, valorizzando la personale testimonianza come obiettivo fondamentale e come dimensione della professionalità docente aperta al mondo dei valori, all’educazione alla cittadinanza attiva e globale.

Sviluppi

Nel tempo si è sviluppata un’importante alleanza educativa tra docenti e genitori, alleanza che si realizza nella collaborazione e nel fare rete, non virtuale ma reale, frutto dell’incontro vitale tra persone e culture.

Nasce così il progetto Trento, città per educare attraverso il quale le diverse agenzie educative presenti sul territorio (famiglie, scuola, associazioni, enti, cooperative, etc.) hanno iniziato a collaborare per costruire insieme percorsi educativi che favoriscano un’armoniosa maturazione della persona e della comunità.

I progetti Tuttopace e Trento, città per educare sono stati importanti riferimenti per la costituzione, a partire dal dicembre 2016, del Distretto famiglia dell’educazione – città di Trento.