Studenti e studentesse sono vigilati dagli insegnanti cinque minuti prima dell’inizio delle lezioni e all’uscita;entrata scuola

nel periodo antecedente i cinque minuti che precedono l’inizio delle lezioni gli alunni sono soggetti all’esclusiva responsabilità dei genitori.
Solo la sorveglianza degli alunni trasportati che usufruiscono del trasporto speciale, nei 20 minuti che precedono l'inizio delle lezioni e nei 15 minuti che seguono il termine delle lezioni, è garantita da personale docente o ausiliario appositamente incaricato.

Con l’avvio dell’anno scolastico i genitori/responsabili comunicano al dirigente, tramite l’apposito modulo, le modalità di uscita del proprio figlio/a al termine delle lezioni per ciascun giorno della settimana.

MODALITÀ DI USCITA AMMESSE

CLASSI PRIMA E SECONDA  MODULO SPECIFICO CLASSE TERZA, QUARTA E QUINTA  MODULO SPECIFICO
  • prelievo dei genitori o di persona delegata maggiorenne

  • utilizzo del trasporto speciale

  • prelievo dei genitori o di persona delegata maggiorenne

  • utilizzo del trasporto speciale

  • uscita autonoma

Considerate le responsabilità derivanti da tale organizzazione, nessuna deroga è ammessa in corso d’anno rispetto a quanto definito salvo che, occasionalmente, i genitori non comunichino per scritto ai docenti di prelevare personalmente il proprio figlio al termine delle lezioni o di delegarne il prelievo a persona maggiorenne.
Eventuali richieste di modifica permanente delle modalità di uscita concordate ad inizio d’anno andranno presentate ed autorizzate esclusivamente dal dirigente scolastico.
Per ulteriori informazioni relativamente alla modalità di entrata ed uscita degli alunni si rimanda alla lettura del Regolamento interno dell’Istituto